SUL PONTE DI ALBISOLA (ADRIANO SANSA)

 

 

 

 

 

 

Sul ponte di Albisola sempre in vento,
all'angolo improvviso dei palazzi
sulla piazza Mameli, al parapetto
del viottolo che usciva dal collegio.
Chi sa perché ti immagino, con gli anni,
in rapide comparse, tu, inattesa
e poi scomparsa dietro un alto muro,
più t'ho avuta nei giorni e più precaria...

Adriano Sansa

 

Questo materiale è scaricato dal sito del comune http://www.comune.albisola-superiore.sv.it/